La bussola dei mercati
DICEMBRE 2018

A cura del Team di ricerca Finanziaria & Macro.                                    Un team di 13 analisti, basati a Parigi, Colonia, Milano, Trieste e Praga, conduce analisi qualitative e quantitative su tematiche macroeconomiche e finanziarie.

Le analisi vengono tradotte in idee d’investimento ed utilizzate per alimentare il processo di gestione e selezione dei titoli. 

  • Dati economici meno positivi e rischi politici hanno alimentato l’avversione al rischio, soprattutto a scapito di azioni e obbligazioni societarie.                                                                                                                                                               
  • La volatilità del mercato non frenerà i piani della Fed e della Banca Centrale Europea (BCE) per ridurre gli stimoli monetari. Tuttavia, i toni potrebbero farsi più accomodanti e rassicurare gli investitori, visti i rischi politici (guerra commerciale, Brexit, legge di bilancio in Italia) che persisteranno fino a fine anno.

  • La domanda interna negli Stati Uniti e nell’Eurozona resta robusta, e anche i Mercati Emergenti sembrano resistere bene. Sebbene i rischi siano aumentati, non ci aspettiamo un rallentamento globale nell’immediato.

  • La correzione dei mercati sembra esagerata e può offrire opportunità di investimento. Incrementiamo leggermente l’esposizione al credito e manteniamo una posizione lievemente sovrappesata in azioni.

LA BUSSOLA DEI MERCATI DICEMBRE 2018

PUBBLICAZIONI RECENTI

COVID-19 FACTS & FIGURES
Sanofi and GSK are in advanced discussion with the European Commission to supply up to 300 million doses of an experimental Covid-19 vaccine.
GLOBAL VIEW – ENJOY SUMMER WHILE IT LASTS
As lockdowns have been lifted and global activity rebounded from the Q2 nadir, hopes of a strong recovery have helped risk assets advance further over July.
Generali Investments among preferred asset managers brands in Europe
We are pleased to share with you the outcome of the first survey on “Preferred Asset Management Firms by European fund selectors” run by Cerulli Associates, in which Generali Investments ranked #11.