Fondo “Fenice 190” di Generali: individuate nuove iniziative di investimento per oltre 700 m di € a supporto delle imprese e dell’economia reale in Europa

In breve

Milano – Il Fondo Fenice 190 del Gruppo Generali, costituito nel febbraio 2021 per supportare la crescita economica sostenibile in Europa, ha individuato ad oggi opportunità di investimento per circa 700 milioni di euro in 10 differenti iniziative in Italia, Francia e Germania. Il Fondo prevede un impegno di 2,5 miliardi di euro (500 milioni all’anno dal 2021 al 2025), che si aggiunge al miliardo stanziato dalle compagnie del Gruppo Generali come iniziative straordinarie anti-crisi avviate a marzo 2020, da investire nelle piccole e medie imprese a supporto della sostenibilità ambientale (transizione energetica e lotta al cambiamento climatico) e delle comunità locali.

COMUNICAZIONE PRE-MARKETING PER INVESTITORI PROFESSIONALI in Belgio, Danimarca, Germania, Spagna, Finlandia, Francia, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Svezia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Grecia - NON PER LA VENDITA AL DETTAGLIO, NÉ PER GLI STATI UNITI IL PRESENTE DOCUMENTO DI PRE-COMMERCIALIZZAZIONE NON COSTITUISCE UN'OFFERTA O UN INVITO A SOTTOSCRIVERE IL FONDO FENICE 190 - GENERALI EUROPEAN PROGRAM FOR SUSTAINABLE ECONOMY E I SUOI COMPARTI ("IL FONDO", "FENICE 190"). NON SI DEVE FARE AFFIDAMENTO SULLE INFORMAZIONI PRESENTATE NEL PRESENTE DOCUMENTO DI PRE-COMMERCIALIZZAZIONE IN QUANTO ESSE SONO INCOMPLETE E POSSONO ESSERE SOGGETTE A MODIFICHE. LA SOTTOSCRIZIONE È CONSENTITA SOLO DOPO CHE IL FONDO È STATO REGISTRATO PER LA DISTRIBUZIONE NEL VOSTRO PAESE AI SENSI DELL'ARTICOLO 32 DELL'AIFMD. DATA DI INIZIO DELLA PRE-COMMERCIALIZZAZIONE: OTTOBRE 2022

 

- Ad un anno e mezzo dal suo lancio il Piano Fenice 190 supera 1,7 miliardi di impegni di investimenti
- Complessivamente, il Gruppo Generali investirà circa 3,5 miliardi di euro fino al 2025 per sostenere l’economia reale in Europa

 

Complessivamente, il Gruppo Generali attraverso il Piano Fenice 190 investirà circa 3,5 miliardi di euro fino al 2025 per sostenere concretamente la ripresa economica in Europa.

 

Fenice 190 (1) è un Fondo di fondi di diritto lussemburghese costituito nel 2021 che rappresenta il  primo fondo multi-asset del Gruppo Generali nel mercato degli alternativi poiché investe in tutte  le asset class che caratterizzano i private markets. Il Fondo è classificato come articolo 8  secondo il regolamento SFDR (2) e ha due chiari obiettivi di promozione dei principi ESG: un obiettivo  ambientale, volto a sostenere la transizione ad un’economia più sostenibile dal punto di vista  ambientale e lo sforzo dell’Europa per la neutralità climatica, e un obiettivo sociale, per  migliorare il benessere e la qualità della vita attraverso la fornitura di servizi  di  base,   anche alle  popolazioni  svantaggiate riducendo  le disuguaglianze e migliorando la qualità della  vita fornendo posti di lavoro di qualità, garantendo pratiche occupazionali eque. 

 

Nel suo primo anno di vita il Fondo Fenice 190 ha individuato opportunità di investimento per circa 700 milioni di euro in 10 iniziative europee nelle piccole medie imprese in Italia, Francia e Germania, sia di debito, sia di equity; finanziamenti nelle infrastrutture con focus su grandi opere e transizione energetica; una collaborazione con la commissione Europea per iniziative volte alla riduzione di emissioni e a perseguire l’obiettivo della carbon neutrality entro il 2050, e una partnership con un primario operatore globale negli investimenti ESG per la lotta al cambiamento climatico, la crescita inclusiva, l’istruzione globale e lo sviluppo di città sostenibili. 

Il Fondo è organizzato in 8 comparti e due profili di rischio: uno “Income” che include fondi di Private Debt, debito infrastrutturale e fondi di Real Estate dal basso profilo di rischio, e un profilo “Growth” che include fondi di Private Equity, fondi di Real Estate orientati alla crescita e fondi infra-equity, al fine di coprire al meglio tutte le esigenze di asset allocation di un investitore istituzionale evoluto, sia interno che esterno al Gruppo Generali. Il Fondo è infatti aperto a investitori terzi, che potranno co-investire con le compagnie assicurative del Gruppo Generali beneficiando della stessa expertise e delle stesse condizioni di governance e di gestione deI Fondo stesso. Il Fondo proseguirà la sua attività di investimento con un secondo round di commitment per il 2023. 

Il Fondo Fenice 190 è implementato tramite l’ecosistema di società di gestione di Generali Investments ed è un prodotto di Generali Investments Luxembourg, per il quale Generali Investments Partners agisce come gestore delegato. Le iniziative sono selezionate e analizzate da un team d’investimento dedicato: fattore chiave degli investimenti è la sostenibilità che guida la selezione delle sole aziende che presentano metriche definite e misurabili. Le operazioni sono poi sottoposte all’approvazione del comitato investimenti e del Consiglio di Amministrazione di Generali Investments Partners. Ad oggi sono state valutate oltre 120 opportunità di investimento, con un tasso di selezione al di sotto del 10%, a riprova dell’alto livello di accuratezza nelle selezione e analisi condotta dall’investment team

Generali Investments Luxembourg e Generali Investments Partners operano come SGR all’interno della Business Unit Asset & Wealth Management di Generali, guidata dal CEO Carlo Trabattoni che ha commentato: “Fenice 190 è l’esempio più concreto di come convogliare in modo efficace il capitale degli investitori istituzionali per sostenere la crescita di settori chiave dell’economia reale in Europa. Si tratta di un programma di cinque anni fortemente voluto dal Gruppo Generali per contribuire in maniera significativa allo sviluppo di infrastrutture essenziali nei settori dell’energia, dei trasporti, della sanità e delle reti digitali. Da quando abbiamo lanciato quest’iniziativa stiamo valutando un enorme bacino di potenziali investimenti a riprova del dinamismo delle iniziative imprenditoriali nel nostro Paese e a livello europeo. Questo primo commitment di investimenti conferma il nostro impegno ESG”. 

Aldo Mazzocco, responsabile dell’hub Private Markets & Real Assets di Generali ha commentato: “Siamo orgogliosi di poter supportare il Gruppo nella selezione e gestione degli investimenti grazie alle nostre consolidate competenze nel Real Estate, Infrastrutture, Private Equity e Private Debt a livello internazionale. Il Fondo Fenice 190 rappresenta un’opportunità di investimento anche per gli investitori terzi che possono beneficiare della nostra expertise nei private markets e delle stesse condizioni di governance e gestione. Nel 2023 è previsto un secondo round di commitment e stiamo lavorando per individuare le migliori iniziative imprenditoriali e sociali che riflettono gli obiettivi prefissati di ESG e performance per gli investitori.” 
 

 

 

 

(1) L'investimento comporta dei rischi. Ciascun comparto di Fenice 190 - Generali European Program for Sustainable Economy comporta rischi propri e non è un prodotto garantito. Non vi è alcuna garanzia che un obiettivo d'investimento venga raggiunto, né che vi sia un ritorno sul capitale.
(2) I comparti di Fenice 190 - Generali European Program for Sustainable Economy promuovono, tra le altre caratteristiche, quelle ambientali o sociali, o una combinazione di tali caratteristiche ai sensi dell'articolo 8 del regolamento (UE) 2019/2088 sulle informazioni relative alla sostenibilità nel settore dei servizi finanziari (SFDR). Non hanno come obiettivo investimenti sostenibili ai sensi dell'articolo 9 del regolamento SFDR.

 

 

Generali Investments è un marchio commerciale di Generali Investments Partners S.p.A. Società di gestione del risparmio, Generali Insurance Asset Management S.p.A. Società di gestione del risparmio, Generali Investments Luxembourg S.A. e Generali Investments Holding S.p.A., parte del Gruppo Generali, istituito nel 1831 a Trieste come Assicurazioni Generali Austro-Italiche e uno dei leader nel settore assicurativo e dell’asset management. Con circa €583,4 miliardi di attivi in gestione (fonte: Generali Investments Partners S.p.A. Società di gestione del risparmio, 31 dicembre 2021) e oltre 1.200 professionisti dell’investimento, Generali Investments è un ecosistema di società di gestione in grado di offrire un portafoglio di competenze specializzate in diversi Paesi. Ogni società dell’ecosistema è in grado di innovare e crescere nel tempo con autonomia, forte dell’appartenenza al Gruppo Generali, sviluppando soluzioni sostenibili e distintive. Generali Investments è parte della Business Unit Asset & Wealth Management di Generali che riunisce sotto un’unica entità le società del Gruppo operanti nell’asset e nel wealth management. 

INFORMAZIONI IMPORTANTI 

IL PRESENTE DOCUMENTO DI PRE-MARKETING SI RIFERISCE A FENICE 190 - GENERALI EUROPEAN PROGRAM FOR SUSTAINABLE ECONOMY E AI SUOI COMPARTI ("IL FONDO", "FENICE 190"). IL PRESENTE DOCUMENTO NON COSTITUISCE UN'OFFERTA O UN INVITO A SOTTOSCRIVERE IL FONDO. NON SI DEVE FARE AFFIDAMENTO SULLE INFORMAZIONI PRESENTATE NEL PRESENTE DOCUMENTO DI PRE-COMMERCIALIZZAZIONE, IN QUANTO ESSE SONO INCOMPLETE E POSSONO ESSERE SOGGETTE A MODIFICHE. LA SOTTOSCRIZIONE È CONSENTITA SOLO DOPO CHE IL FONDO È STATO REGISTRATO PER LA DISTRIBUZIONE NEL VOSTRO PAESE AI SENSI DELL'ARTICOLO 32 DELL'AIFMD. 

Fenice 190 - Generali European Program for Sustainable Economy è una società anonima lussemburghese (société en commandite par actions) organizzata come società d'investimento multicomparto a capitale variabile (SICAV) che si qualifica come fondo d'investimento alternativo riservato (RAIF) ai sensi della legge lussemburghese RAIF del 23 luglio 2016, con Generali Investments Luxembourg S.A. come gestore di fondi d'investimento alternativi (GEFIA) in Lussemburgo. 

Il presente documento è destinato esclusivamente agli investitori professionali ai sensi della Direttiva sui Mercati degli Strumenti Finanziari 2014/65/UE (MiFID) in Belgio, Danimarca, Germania, Spagna, Finlandia, Francia, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Svezia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Grecia, dove il Fondo è stato notificato per la pre-commercializzazione, e non è destinato agli investitori retail, né alle U.S. Persons come definite ai sensi della Regulation S dello United States Securities Act del 1933, come modificato. Il presente documento è emesso da Generali Investments Partners S.p.A Società di gestione del risparmio. 

Generali Investments Partners S.p.A. Società di gestione del risparmio è una società di gestione del risparmio italiana regolamentata dalla Banca d'Italia e incaricata di agire come promotore di pre-marketing del Fondo nei Paesi UE/SEE in cui il Fondo è notificato per il pre-marketing (Via Niccolò Machiavelli 4, Trieste, 34132, Italia - C.M. n. 15376 - LEI: 549300DDG9IDTO0X8E20). 

La presente comunicazione di pre-marketing non intende fornire consulenza in materia di investimenti, fiscale, contabile, professionale o legale e non costituisce un'offerta di acquisto o vendita del Fondo presentato o di altri titoli. Le opinioni o le previsioni fornite si riferiscono alla data specificata, possono cambiare senza preavviso, possono non verificarsi e non costituiscono una raccomandazione o un'offerta di investimento. Non vi è alcuna garanzia che le previsioni positive si realizzino in futuro. 

Generali Investments è un marchio di Generali Investments Partners S.p.A. Società di gestione del risparmio, Generali Insurance Asset Management S.p.A. Società di gestione del risparmio, Generali Investments Luxembourg S.A. e Generali Investments Holding S.p.A. 

Fonti (se non diversamente specificato): Generali Investments Partners S.p.A. Società di gestione del risparmio. 

Questo documento non può essere riprodotto (in tutto o in parte), diffuso, modificato o utilizzato senza previa autorizzazione scritta. 

20221024_CS Fenice_ITA.pdf
Picture

© Generali Investments, tutti i diritti riservati. Questo sito web è fornito da Generali Investments ed è considerato come una comunicazione di marketing e una promozione finanziaria riferita ai prodotti e servizi delle società elencate di seguito, appartenenti al Gruppo Generali: Generali Asset Management S.p.A. Società di gestione del risparmio & Generali Investments Luxembourg S.A. (nel prosieguo, congiuntamente indicate come Generali Investments). Inoltre, il sito può contenere comunicazioni di marketing e promozioni finanziarie di prodotti e servizi di società appartenenti alla piattaforma coordinata da Generali Asset Management S.p.A. Società di gestione del risparmio, nello specifico di Infranity, Sycomore Asset Management, Aperture Investors LLC., Plenisfer Investments SGR, Lumyna Investments, Sosteneo Infrastructure Partners SGR e Generali Real Estate S.p.A. Società di Gestione del Risparmio